INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) E DEL D.LGS. N. 196/2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DATI PERSONALI)

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Vocalap srl, con sede legale in Via Bortolo Sacci nn. 9/11 – (36061) Bassano Del Grappa (VI), P.Iva 03817840246, PEC: vocalap@pec.it

2. RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD/DPO) può essere contattato al seguente indirizzo mail: dpo@pa33.it

3. OGGETTO

Il presente contratto ha per oggetto il servizio denominato "IAFY" (I Answer For You), un servizio di segreteria telefonica personale per la gestione delle chiamate in ingresso. Tale Servizio, di proprietà di Vocalap Srl, è rivolto ai proprietari di scheda SIM per la telefonia mobile e viene fornito a seguito di installazione dell'apposita applicazione "IAFY" nel proprio smartphone accedendo al sito www.iafy.it, il servizio è utilizzabile solo per il per territorio italiano.

4. DEFINIZIONI

Ogni qualvolta verranno usate nel presente Contratto le seguenti parole avranno il seguente significato:
SITO: si intende il sito ufficiale del servizio, ossia www.iafy.it ;
APP: si intende applicazione installata nello smartphone;
SERVIZIO: si intende la segreteria telefonica personale di proprietà di Vocalap S.r.l. che gestisce le chiamate in ingresso, denominata IAFY;
FORNITORE: si intende la società Vocalap Srl che provvede alla gestione del servizio IAFY;
SISTEMA: si intende l’insieme di tecnologie proprietarie;
UTENTE: si intende colui che decide di installare e di conseguenza utilizzatore l'APP IAFY nel proprio smartphone;
SIM: si intende sim card di proprietà dell'UTENTE
TERMINALE: si intende lo smartphone di proprietà dell'UTENTE
RETE DI TELECOMUNICAZIONI: si intende il servizio di telefonia mobile fornito da un carrier di telefonia mobile all'UTENTE
CONTRATTO DI TELEFONIA: si intende la tipologia di servizio telefonico fornito all'UTENTE dal proprio carrier di telefonia mobile.
TRATTAMENTO: si intende qualsiasi operazione, anche automatizzata, eseguita su dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
INTERESSATO: si intende la persona fisica cui si riferiscono i dati personali ottenuti dal Titolare.
DATO PERSONALE: si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («Interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

5. MODALITA' DI EROGAZIONE DELLA FORNITURA

Al fine di rendere operativo il SERVIZIO, l'UTENTE dovrà essere titolare di un TERMINALE IDONEO, una connessione alla RETE DI TELECOMUNICAZIONI e un CONTRATTO DI TELEFONIA attivo. L'attivazione del SERVIZIO avviene tramite il download dell'APP IAFY nel proprio smartphone. L'UTENTE portando a termine la registrazione accetta i termini di uso del SERVIZIO che sono esclusivamente quelli di cui al Sito e parte integrante delle presenti condizioni contrattuali. L'UTENTE, chiamando IAFY in fase di registrazione e al solo fine della certificazione della propria numerazione telefonica mobile, utilizzerà automaticamente un Pin temporaneo per effettuare una chiamata al SERVIZIO. Tale certificazione gli permetterà di accedere alle funzionalità del SERVIZIO, con l'assegnazione di un numero telefonico fisso per tutto il tempo della durata del contratto verso il quale dovranno essere trasferite le chiamate da gestire. Il numero di telefono resta di proprietà del FORNITORE DEL SERVIZIO e sarà utilizzato per il trasferimento di chiamata al SERVIZIO su richiesta dell'UTENTE. Il SISTEMA permette sempre una sola registrazione al SERVIZIO per ciascuna scheda SIM (quindi per numero di telefono) e funzionerà solo per le chiamate trasferite dal numero di telefono mobile certificato. Verrà messa a disposizione un'interfaccia web di gestione del SERVIZIO anche tramite desktop (ai solo utenti con email verificata) con funzionalità di gestione limitate al SERVIZIO telefonico (notifiche, messaggi..) e non di connessione con le funzionalità dello smartphone.

6. COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONA

Il FORNITORE garantisce e l'UTENTE accetta, che il numero di telefonia mobile corrispondente alla sua scheda SIM non venga, in nessun caso, comunicato a soggetti terzi. Altri dati sensibili come: Nome, Cognome, E-mail, Operatore Telefonico, Profilo social e demografico non saranno divulgati. Il numero dell'UTENTE e i restanti dati verranno utilizzati esclusivamente ai fini del SERVIZIO. I dati contenuti nelle notifiche non saranno divulgati e/o utilizzati dal FORNITORE, ma visualizzati semplicemente nell'area notifica di IAFY (numero/nome chiamante/audio/trascrizione) e l'utente avrà la facoltà e la responsabilità di poterli condividere tramite gli strumenti messi a disposizione nell'APP e nell'interfaccia web. Il SERVIZIO accoglie i chiamanti presentandosi a Nome dell'UTENTE registrato (nella versione PREMIUM il messaggio potrà essere personalizzato dall'UTENTE a cui è data la facoltà di decidere il contenuto del messaggio di cui resta l'unico responsabile).

7. COSTI E FATTURAZIONE

Il Download dell'APP permette di provare gratuitamente il SERVIZIO PREMIUM fino ad un massimo di 30 giorni. Scaduto tale periodo, l'UTENTE avrà la possibilità di sottoscrivere un abbonamento (BASIC o PREMIUM) secondo il vigente listino. Le modalità di pagamento ed il listino aggiornato, saranno quelli di cui al SITO e sono parte integrante delle presenti condizioni e a quello si dovrà fare riferimento. L'abbonamento BASIC non prevede la personalizzazione del messaggio di benvenuto e ha un limite di risposta di 3 chiamate al giorno (3 notifiche complete con messaggio audio e trascrizione), al termine delle quali si riceverà solamente la notifica delle chiamate perse senza che sia data possibilità al chiamante di lasciare un messaggio. Il costo è annuale e verrà rilasciata ricevuta di pagamento. L'abbonamento PREMIUM è il servizio full optional con tutte le funzionalità disponibili attive ed illimitate. A seguito del pagamento anticipato dell'utente, per la modalità di abbonamento mensile e annuale, verrà erogata ricevuta di pagamento da parte dell'esercente utilizzato per l'acquisto. Eventuale richiesta di fattura sarà erogata dal FORNITORE, a seguito di comunicazione dei dati aziendali utente, solamente per il modello PREMIUM annuale con il pagamento tramite bonifico bancario. Le ricevute di pagamento, o la eventuale fattura annuale richiesta, saranno inviate mezzo email utilizzata in fase di iscrizione. E' obbligo dell'utente l'utilizzo di un indirizzo email valido e in possesso dei diritti di utilizzo.

8. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI

L'UTENTE dichiara di possedere i diritti e la capacità giuridica per utilizzare il SERVIZIO ed accetta di utilizzarlo alle presenti condizioni ed alle modalità indicate nel SITO. L'accettazione delle presenti condizioni generali, unitamente alle modalità di utilizzo del SERVIZIO, considerate quali parti integranti delle condizioni stesse, equivalgono alla tradizionale sottoscrizione e pertanto l'Utente si obbliga ad osservarle esattamente. In caso di inosservanza alle suddette condizioni l'UTENTE autorizza sin d'ora il FORNITORE alla propria cancellazione immediata dal SERVIZIO senza diritto a qualsivoglia risarcimento e/o indennizzo.

9. UTILIZZO DEL SERVIZIO

L'UTENTE dichiara di possedere i diritti e la capacità giuridica per utilizzare il SERVIZIO ed accetta di utilizzarlo alle presenti condizioni ed alle modalità indicate nel SITO. L'UTENTE si obbliga altresì a custodire il numero telefonico fisso assegnato durante la registrazione al SERVIZIO con la diligenza del buon padre di famiglia e, pertanto, sarà responsabile di qualsivoglia danno conseguente all'utilizzo improprio dello stesso da parte di terzi. In caso di divulgazione volontaria del suddetto numero l'UTENTE è direttamente responsabile nei confronti del FORNITORE.

10. DURATA E RECESSO

10.1. La durata del SERVIZIO in modalità download gratuito si intende senza obbligo di acquisto e a tempo determinato fino ad un massimo di 30 (trenta) giorni, senza obbligo di disdetta. L'abbonamento Basic avrà durata annuale. L'abbonamento Premium avrà durata di giorni 30 (trenta), salvo si opti per la stipula del contratto annuale (con pagamento tramite bonifico bancario o in-app purchase iOS). La durata del SERVIZIO in modalità Abbonamento (PREMIUM mensile e BASIC annuale) si intende con obbligo di acquisto anticipato rinnovabile automaticamente a seconda del pacchetto acquistato. L'UTENTE riconosce che il SERVIZIO si rinnovi automaticamente alla scadenza e autorizza il FORNITORE (senza necessità di ulteriori comunicazioni) ad addebitare il costo del SERVIZIO acquistato (PREMIUM mensile o BASIC annuale).
10.2. L'UTENTE può recedere dal servizio disattivando il rinnovo automatico dell'abbonamento, tramite la modalità di pagamento scelta in fase di sottoscrizione, sia tramite APP che tramite interfaccia web al proprio profilo. In caso di pagamento automatico non andato a buon fine, il SERVIZIO si intende disattivato. L'UTENTE accetta che gli eventuali canoni del SERVIZIO, non ancora utilizzati al momento della richiesta di recesso, non siano rimborsati ma che vengano utilizzati sino alla naturale scadenza. E' permesso il passaggio da un abbonamento ad un altro superiore previa disattivazione di quello in corso. Anche in questo caso non si perde nessun giorno di utilizzo di SERVIZIO acquistato ma il SISTEMA prolunga la data di fine o crea una giacenza di servizio da riattivare alla scadenza del nuovo abbonamento attivato. Vedere i seguenti casi:

  1. La disattivazione e riattivazione dello stesso servizio PREMIUM mensile genera una giacenza dei giorni residui del precedente abbonamento.
  2. La disattivazione del PREMIUM mensile e l'attivazione del PREMIUM annuale genera un prolungamento della data di fine.
  3. La disattivazione del PREMIUM mensile e l'attivazione del BASIC genera una giacenza dei giorni residui del precedente abbonamento.
  4. La disattivazione e riattivazione dello stesso servizio BASIC genera una giacenza dei giorni residui del precedente abbonamento.
  5. La disattivazione del BASIC e l'attivazione del PREMIUM mensile genera una giacenza dei eventuali giorni BASIC residui che saranno riassegnati alla disattivazione dell'abbonamento PREMIUM.
  6. La disattivazione del BASIC e l'attivazione del PREMIUM annuale genera una giacenza degli eventuali giorni BASIC residui che saranno riassegnati alla scadenza del PREMIUM annuale.
  7. Il PREMIUM annuale non può essere disattivato da app/interfaccia. L'attivazione del PREMIUM mensile genera una giacenza dei giorni residui del precedente abbonamento. Il BASIC può essere attivato solo alla scadenza del PREMIUM annuale.
Alla scadenza del servizio o alla volontà di disinstallazione dell'APP, l'UTENTE si impegna a disattivare il trasferimento di chiamata verso il SERVIZIO. Il FORNITORE non è responsabile qualora il trasferimento di chiamata dovesse essere attivo dopo la scadenza del contratto.

11. CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali oggetto del trattamento sono conservati per l’intera durata del contratto, fino a 18 mesi dal termine di cessazione del servizio e per la durata necessaria all’adempimento degli obblighi di legge incombenti sul Titolare del trattamento. Trascorsi i termini sopra indicati, i dati personali saranno resi anonimi o cancellati, e utilizzati ai soli fini di statistica e analisi per la valutazione dell’andamento aziendale.

12. DESTINATARI DEI DATI OGGETTO DI TRATTAMENTO

L’accesso ai dati personali è consentito ai soli operatori autorizzati, aggiornati sulle regole di sicurezza e di riservatezza dell’Interessato
I dati non saranno diffusi o comunicati a terzi al di fuori delle specifiche previsioni normative (es. Agenzia dell’Entrate, Autorità giudiziaria).
Tutti i soggetti appartenenti alle categorie cui i dati possono essere comunicati li utilizzeranno in qualità di "Responsabili del trattamento" appositamente istruiti dal Titolare, ovvero in qualità di Titolari autonomi o Co-titolari autorizzati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamentari, normative e contrattuali.
I dati personali non saranno comunque trasferiti a un Paese extra UE salvo che non sia necessario per ragioni tecniche. I dati saranno comunque trattati in conformità alla normativa europea.

13. DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’Interessato cui si riferiscono i dati personali può, in qualsiasi momento, esercitare i seguenti diritti:

  • di accesso ai dati personali, ottenendo la conferma dell'esistenza di un trattamento di dati personali che lo riguardano;
  • di ottenere, laddove inesatti, la rettifica dei propri dati personali, nonché l’integrazione degli stessi laddove ritenuti incompleti;
  • di ottenere la cancellazione dei dati (“diritto all’oblio”), laddove ricorra una delle fattispecie previste dalla legge;
  • di ottenere la limitazione del trattamento, nei casi previsti dalla legge;
  • di ottenere la portabilità dei dati, ove previsto (art. 20, GDPR);
  • di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento per un motivo legittimo;
I diritti sopra indicati potranno essere esercitati mediante comunicazione scritta al Titolare, utilizzando i recapiti indicati nella presente informativa.
L’Interessato ha altresì il diritto di proporre reclamo all'Autorità di controllo italiana (Garante per la protezione dei dati personali), ovvero ad un’Autorità di controllo dello Stato membro in cui l’Interessato risiede abitualmente o lavora o, ancora, del luogo ove si è verificata la presunta violazione del GDPR

14. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati per l'erogazione dei servizi oggetto di Contratto e per fornire assistenza tecnica ed operativa.
Per i trattamenti dei dati personali di cui alla presente informativa non è richiesto il consenso dell’Interessato e il mancato conferimento dei dati comporta l’impossibilità di concludere le procedure di acquisto, e di fruire dei servizi riservati agli Utenti registrati come indicato nelle condizioni d’uso del servizio, nonché lo svolgimento di attività amministrative e contabili da parte del Titolare. Ai fini del trattamento, non è adottato alcun processo decisionale automatizzato, né è previsto il ricorso a tecniche di profilazione della persona fisica per prevedere le preferenze, i comportamenti e le posizioni personali. I dati verranno utilizzati esclusivamente per il raggiungimento delle finalità previste nella presente informativa. Ogni diverso utilizzo sarà prontamente comunicato all’interessato.

15. VARIAZIONI

Il FORNITORE si riserva il diritto di modificare ogni singola clausola delle presente Condizioni, nonché le modalità e costi del SERVIZIO, mediante pubblicazione nel Sito e/o comunicazione tramite APP/Email almeno 15 giorni prima della loro entrata in vigore.

16. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA' E MANLEVA

L'UTENTE dichiara ed accetta di manlevare il FORNITORE da qualsivoglia responsabilità, costo e spesa risultante dall'utilizzo del SERVIZIO. Il FORNITORE non è responsabile in qualsivoglia modo dei dati (e registrazioni audio) contenuti nella notifica, ma la responsabilità è da imputare a colui che li ha registrati. L'UTENTE garantisce che qualunque comunicazione effettuata col SERVIZIO (inclusa la personalizzazione del messaggio testuale e vocale) avviene sotto la sua esclusiva responsabilità e che il SERVIZIO non viene utilizzato contro le norme di legge o per recare offesa o ledere i diritti di terzi, obbligandosi a manlevare e tenere indenne il FORNITORE da ogni eventuale conseguenza pregiudizievole. Il FORNITORE potrà sospendere, anche parzialmente, in ogni momento l'erogazione del SERVIZIO, anche senza preavviso, in caso di guasti alla rete e agli apparati tecnici, propri o di altri operatori. Il FORNITORE potrà sospendere il SERVIZIO qualora la Pubblica Autorità o privati denuncino un uso improprio dello stesso, nel caso in cui venga registrato un traffico anomalo o verso numerazioni particolari, in caso di uso commerciale o contrario alle leggi o al Contratto.

17. TOLLERANZA

La tolleranza, anche reiterata, di una delle PARTI per comportamenti attivi od omissivi in violazione degli obblighi assunti col presente Contratto non costituisce precedente, né infirma comunque la validità della clausola violata o derogata. Pertanto, eventuali ritardi od omissioni di una delle PARTI nel far valere un diritto o nell'esercitare un potere derivanti dal presente Contratto non potranno essere interpretati quale rinuncia al relativo diritto, né al potere di esercitarlo in un qualsiasi tempo successivo.

18. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente contratto è disciplinato dalla legislazione italiana, in particolare dal D.Lgs. 206 del 6/09/2005 Sezione II e successive modificazioni. Per tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione al presente contratto, comprese quelle inerenti alla sua validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione, sarà competente in via esclusiva il Foro di Vicenza. Il Cliente che lamenti la violazione di un proprio diritto o interesse e intenda agire in via giudiziaria, deve preventivamente promuovere il tentativo obbligatorio di conciliazione, secondo quanto previsto dalla Delibera dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni n. 173/07/CONS e dalla Carta dei Servizi.

19. CLAUSOLE VESSATORIE

Il FORNITORE e l'UTENTE ai sensi e per gli effetti dell'art. 1341 del Codice Civile, previa attenta lettura di ogni clausola e rilettura di quelle del presente contratto, dichiarano di approvare espressamente e in modo specifico le clausole di cui ai punti 8 (durata e recesso), 9 (variazioni), 10 (limitazioni di responsabilità e manleva), 13 (legge applicabile e foro competente), dichiarano espressamente di approvarle.